Risposta per vendere immobile ereditato: affitti brevi?

Risposta per vendere immobile ereditato affitti breviProbabilmente anche tu, come tanti oggi in Italia, vuoi vendere immobile ereditato in quanto comporta solo spese, discussioni ed agonia.

Talvolta ereditare una casa vecchia, sfitta e da ristrutturare è una vera e propria maledizione. Tutto si aggrava quando non si riesce a vendere la casa in alcun modo.

La recente (e preoccupante) proposta dei Grillini per censire tutte le case sfitte e farle diventare un bene pubblico, può dare un’idea della vastità del problema.

Le case sfitte in Italia sono oltre i 7 milioni.

L’ideale per te sarebbe vendere immobile ereditato subito ed al prezzo che dici tu ed usare il capitale per fare nuovi investimenti.

Eppure mese dopo mese abbassi il prezzo e ti avvii al fallimento della S-vendita.

Forse hai persino apportato qualche miglioria per vendere casa subito, pensando di aumentarne il valore. Peccato però che è il mercato immobiliare a decidere… e non tu. Tutto resta fermo, nessuna proposta.

Aspettare senza agire non sarà mai la soluzione corretta da seguire. Rimanere in balia del mercato immobiliare senza fare niente e continuare a pagare le spese che ne derivano è il più grosso azzardo che puoi commettere.

Se come migliaia di italiani sei alle prese con questa situazione, disastrosa per le tue finanze, leggi attentamente questo articolo per scoprire le reali alternative che hai a disposizione per vendere immobile ereditato.

Oggi voglio parlarti di due soluzioni che difficilmente troverai in giro su altri blog:

  1. quando conviene davvero vendere immobile ereditato e come farlo in poco tempo
  2. quando invece conviene affittare con il nuovo modello degli Affitti Brevi

AB$ Affitti Brevi di Successo - report gratuito

Obiettivo 1: dalla maledizione delle case sfitte al guadagno immediato.

Se parliamo di vendere immobile ereditato subito, il guadagno ovviamente sarà immediato.

Se hai pochi soldi da investire e vuoi vendere subito, la prima operazione è affidarsi ad un professionista esperto in “accelerazione di vendita”.

Esiste infatti una nuova professione specializzata nella preparazione di un immobile alla vendita.

Il professionista eseguirà un sopralluogo ed elaborerà un report Home Staging dove annoterà tutto ciò che devi cambiare, tenere o sostituire nell’appartamento in maniera economica.

Fatto questo potrai decidere se farti seguire dal professionista oppure se eseguire le modifiche da solo.

Questo piccolo investimento non sarà per te una spesa, ma sarà la tua vera soluzione per vendere immobile ereditato.

  • 282 sono i giorni mediamente che un immobile rimane sul mercato (fonte Banca d’Italia)
  • 54 sono i giorni a cui si riduce in media la permanenza di un immobile nel quale si è intervenuti con la valorizzazione immobiliare (fonte Associazione nazionale di categoria)

associazione nazione di categoria Home Staging

Vendere immobile ereditato: fare i conti con il mercato immobiliare.

Se scegli la via della vendita dovrai però tenere conto della situazione di crisi del mercato immobiliare.

Potrai vendere subito e ad un prezzo più alto (grazie ai consigli dell’esperto in Home Staging), ma non è detto che tu riesca a recuperare tutta la cifra che hai speso per quell’appartamento.

L’unica alternativa per temporeggiare sulla vendita ed iniziare a guadagnare è certamente l’affitto.

Probabilmente però hai avuto spiacevoli esperienze con gli affitti a lungo termine ed è per questo per non lo stai prendendo in considerazione.

Fai bene!!

Voglio spiegarti meglio i rischi dell’affitto a lungo termine di cui nessuno parla e della nuova soluzione anti crisi: il boom degli Affitti Brevi.AB$ Affitti Brevi di Successo - report gratuito

Vendere immobile ereditato: a morte l’affitto a lungo termine in Italia.

Partiamo subito da questo: in Italia affittare case sfitte per lunghi periodi ti espone a grossi rischi.

-La tua idea idilliaca: ricevere soldi ogni mese senza fare niente.

-La verità: la sicurezza per il proprietario è quasi nulla con gli affitti a lungo termine.

Puoi rimanere davvero fregato se l’affittuario inizia a non pagare. Anche con le migliori referenze in mano non potrai mai essere sicuro. Fai molta attenzione.

Questo discorso vale per:

  • gli italiani e per gli extra-comunitari, senza distinzione
  • chi presenta le ultime buste paga
  • chi ha un lavoro dipendente e si presenta in maniera ottimale

Non farti ipnotizzare dalle prime buone impressioni di sconosciuti.

Se metti dentro casa amici o parenti il discorso cambia drasticamente e si può procedere con maggiore serenità.

Eppure ho visto non poche amicizie finire per screzi legati ad incomprensioni. Ad esempio amici che ti lasciano la casa senza preavviso “in amicizia” e tu perdi 2-3 mesi di affitto perchè non trovi subito i nuovi inquilini. Nel frattempo continui però a pagare le spese condominiali…

Quando invece abbiamo a che fare con sconosciuti che non vanno via e non pagano inizia la condanna:

  • avvocato per la pratica di sfratto
  • tempi per lo sfratto in Italia arrivano a 2 anni
  • per non parlare di quando ci sono bambini

Esistono società assicurative che ti garantiscono le mensilità qualora l’inquilino non pagasse. Inutile dire che devi riservare a loro una fetta della torta non da poco.

Ecco il motivo per cui adesso c’è un grande fermento per gli Affitti Brevi. Ti voglio parlare brevemente di questa alternativa alla vendita. Premetto però che non sempre è possibile.AB$ Affitti Brevi di Successo - report gratuito

Obiettivo 2: creare una rendita passiva con gli Affitti-brevi.

Se l’appartamento si trova in una zona turistica puoi valutare questa alternativa di cui tutti parlano invece che vendere immobile ereditato.

Immagina dunque di:

  • affittare per soli 3 giorni alla settimana
  • guadagnare in un mese più di quanto avresti guadagnato con l’affitto a lungo termine
  • usare l’appartamento a piacimento per ospitare amici o parenti quando è libero
  • fare soldi con gli affitti-brevi senza fare niente, delegando
  • creare una rendita con l’affitto, ma senza rischi

Perfino l’Agenzia delle Entrate ha voluto fare maggiore chiarezza sugli Affitti Brevi con questo video. Tantissimi oggi si improvvisano e non sanno neanche come regolarsi con i pagamenti e con la cedolare secca sugli affitti brevi:

Se scegli questa via sarà necessario fare un investimento per preparare l’immobile.

Occorre valorizzare l’immobile ereditato, ovvero gli interni. Gli arredi devono essere strutturati sulla base del giusto target. L’appartamento ereditato non deve essere “carino” ma deve stupire ed emozionare.

E’ proprio l’emozione ciò che l’ospite acquista.

Questo è l’elemento differenziante dell’appartamento, l’unico che può indurre l’ospite a prenotare e spendere di più. Il tutto corredato da scatti fotografici professionali e marketing semi-gratuito strutturato.

Esistono agenzie a cui puoi delegare tutto, tenendo conto più o meno le provvigioni salate che andranno a chiederti:

28% per il check-in e check-out
38% per la gestione
40% per il problem solving

Queste percentuali sono decisamente impattanti sui tuoi ricavi. Sono servizi ottimi se l’immobile è distante da dove vivi oppure se non hai tempo.

La verità però è che per fare soldi veri occorre organizzarsi da soli. Potresti affidare il check-in e check-out ad una persona fidata (la stessa, ad esempio, esegue le pulizie).

La decisione finale: vendere immobile ereditato o Affitti-Brevi?

In alternativa a vendere immobile ereditato, occorre dunque capire se l’apparatmento potrebbe prestarsi davvero al dorato business degli Affitti Brevi. Non buttare soldi per un’attività che non ha i presupposti per decollare…

In alternativa è meglio vendere subito con la tecnica dell’Home Staging e capire come reinvestire il capitale per creare guadagni importanti. Ad esempio comprando un nuovo immobile “a sconto”.

Se la tua intenzione è quella di avviare un affitto breve ti consiglio di partire prima leggendo la mia Guida Gratuita che ti darà subito un quadro chiaro di quelle sono le attività da predisporre per avviare un business di successo.

Nella mia GUIDA GRATUITA sul metodo AB$ “Affitti Brevi di Successo” analizzerò:

  1. le caratteristiche di un immobile vincente
  2. il rapporto tra i costi ed i ricavi
  3. l’analisi della concorrenza
  4. il target degli ospiti
  5. l’arredo giusto per valorizzare
  6. il marketing semi-gratuito

Scoprile scaricando la Guida Gratuita da questo LINK

AB$ Affitti Brevi di Successo - report gratuito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *