Finalmente, il Segreto per liberarti di case in vendita in 90 secondi

Come liberarsi di case in vendita in 90 secondi svelato il segretoLa crisi del mercato immobiliare incombe su di te come una maledizione? Sei un brillante costruttore ma non riesci a vendere i tuoi appartamenti?

Passano le settimane ed il debito è un orribile peso sul gobbo. La banca ti sta con il fiato sul collo come un parassita e gli investitori coinvolti pressano ed iniziano a sentenziare. Adesso però non si può tornare più indietro.

Finché va tutto bene ti senti il Dio dell’immobiliare, ma se le cose si mettono male diventa un vero inferno.

Se vuoi sbarazzarti subito delle tue case in vendita stai leggendo il giusto articolo. Voglio spiegarti in che modo è possibile vendere appartamenti in 90 secondi e come diventare un punto di rifermento nel settore immobiliare.

Le tue case in vendita sono di qualità o stai imbrogliando?

Non parlo solo del valore immobiliare ma della reale qualità degli esterni e degli interni dell’edificio. Un bravo venditore è spesso identificato come quello che riesce a “piazzare” un immobile nonostante i suoi difetti. L’impresa usa la sua persuasione per ipnotizzare il compratore che viene fregato.Scarica Gratis Libro Appartamenti Vincenti

Il vero costruttore di successo è quello che si costruisce prestigio e fama grazie al valore aggiunto che offre.

Pensa a Donald Trump, lui si può permettere di apporre la sua firma, il suo marchio sugli edifici che costruisce perché ne va fiero! Può sembrare arrogante ma Trump è mosso come prima cosa dalla passione, ovvero costruire edifici di altissima qualità.

Donald Trump vende sempre tutto ancor prima di costruire perché è una certezza.

Per raggiungere risultati eccellenti,
chiedi di più a te stesso.

La vista di un luogo decadente trasmette tristezza e disgusto. Se intravedo un luogo degradato da una finestra, anche gli interni ne assorbiranno la sua malinconia. Non viene trasmesso calore né fiducia nella vita.

Il lato psicologico degli ambienti è altamente trascurato nella vendita, sia dal progettista che dal costruttore. L’architetto pensa ai soldi della sua parcella, mentre il costruttore è concentrato solo sulla vendita. Neanche l’edilizia ed il suo groviglio di normative prende minimamente in considerazione il tema.

Vendere case con foto emozionanti fasulle è un azzardo?

Se non riesci a vendere appartamenti alla carta ti sarà arrivato il cattivo consiglio di utilizzare i rendering tridimensionali. Sappiamo bene che un’immagine foto-realistica costa 300 euro cadauno; non è un investimento da poco conto.

I rendering sono perfetti quando si deve fare un progetto che prevedere da parte della proprietà un esborso considerevole di soldi.

Ho usato rendering per la progettazione di appartamenti di lusso con un budget sempre superiore al milione di euro. In questi casi sarebbe da pazzi non mostrare l’effetto finale al cliente prima di realizzare qualcosa che non gli piacerà.

Il rovescio della medaglia è che un buon rendering è iper-realistico. Se, dopo i lavori, l’effetto finale dovesse essere leggermente diverso da quello dell’immagine il cliente potrebbe addirittura farti causa. Quando accade è orribile.

Ricordo ancora una villa nella quale avevamo fatto realizzare un seminato alla veneziana nell’atrio di ingresso con delle pietre incastonate. Il seminato è una lavorazione estremamente artigianale e sarebbe impossibile farlo due volte nello stesso identico modo. Direi che è anche il suo bello…

Ma i milionari stranieri sanno ben poco delle nostre tradizioni italiane artigianali e ricordo che si lamentarono del fatto che le pietre non erano perfettamente allineate come nel rendering!

Come puoi distruggere la concorrenza on-line?

Nella progettazione il rendering ha un senso, ma ben diverso è il discorso se parliamo di case in vendita ed annunci on-line.

Chi cerca casa in un portale immobiliare on-line cerca risposte immediate ed istantanee. Adesso vi è una moltitudine di annunci con rendering al posto delle reali immagini in cui verte l’immobile. Per chi cerca informazioni on-line sono solo una perdita di tempo.

Ogni dubbio ostacola la vendita e le informazioni incomplete infastidiscono.

Se anche tu usi questa strategia fai attenzione perché in molti percepiscono la foto fasulla come un’esca solo per attirare l’attenzione, motivo per cui non ti chiamerebbero neanche. Quelli però erano tutti potenziali acquirenti e te li sei fatti sfuggire via!Scarica Gratis Libro Appartamenti Vincenti

E’ vero potresti attirare l’attenzione di qualche curioso, ma assai diversa sarà la sua reazione quanto vedrà la casa o meglio il cantiere. Usare il rendering potrebbe rivelarsi per te un vero fallimento.

Non puoi non tener conto di tutte le case chiavi in mano che si trovano in giro. Ci sono centinaia di appartamenti in vendita pronti da abitare senza dover aspettare chissà quanto tempo e senza i terrore che l’impresa possa fallire mentre finisce i lavori.

Come colpire allora l’attenzione del compratore al primo colpo?

Un recente sondaggio della National Association of Realtors fa emergere le opinioni del compratore:

  • per il 45% un immobile decorato impatta positivamente sul valore attribuito
  • ben l’81% afferma che è più facile visualizzare la proprietà come la futura casa se è arredata
  • solo il 5% afferma che una casa decorata produce dubbi sulla valutazione

National Association of Realtors colpire l'attenzione al primo colpo con l'Home Staging ovvero il marketing immobiliare

Inoltre il 96% degli agenti immobiliari afferma che una casa arredata ha un effetto sulla visione che il compratore appena la vede.

Perché precluderti maggiori possibilità di vendita?

Un errore che vedo spesso è quello di arredare in maniera completa un appartamento dell’edificio.

Non è necessario inserire tutti gli arredi. Sai bene che per gli italiani cucinare è molto importante. Le persone italiane parlano prevalentemente di cibo. L’italiano ama scegliere la propria cucina. Perché allora imporgliela? Non sempre funziona.

Gli arredi inoltre possono essere in gran parte noleggiati. Questo ti consente di abbattere notevolmente i costi. Puoi avere, con meno soldi, arredi di qualità molto più alta che ti permetteranno di stupire l’acquirente nei primi 90 secondi.

Gli studi dimostrano infatti che la decisione di acquisto del compratore avviene nei primi 90 secondi in cui vede la casa per la prima volta.

Si vedono ormai arredi posizionati addirittura nel cantiere senza pavimento e con l’intonaco alle pareti ancora non tinteggiate!

Noleggiare gli arredi ti permetterà anche di arredare più di un appartamento ed in maniera differente. In questo modo potrai capire qual’è quello che si vende più facilmente ed affinerai la strategia per gli investimenti futuri.

Come arredare correttamente case in vendita?

Arredare case in vendita non è un’operazione banale. Occorre fare estrema attenzione nel far corrispondere la tipologia dell’arredo con il cliente-tipo a cui si vuole vendere.

L’arredo cambia a seconda che il futuro acquirente sia una famiglia con bambini, un uomo o donna d’affari con standard elevati, persone di una certa età facoltose, ragazzi giovani che acquistano la prima casa e così via.

Inoltre l’arredo si deve necessariamente adeguare alla città in cui si trova. Se hai case in vendita situate in città sarebbe una scelta perdente mettere suppellettili da campagna o da montagna solo perché a te piace quello stile. Se la proprietà in vendita si trova a Milano perché mettere uno stile scandinavo?

Sembrano cose banali eppure è pieno di questi errori orribili in giro. Molti costruttori allestiscono in questo molto l’appartamento-prova perché pensano di seguire la moda del momento e quindi di attirare di più. Non si rendono conto che ogni singola persona ha il suo personalissimo gusto. Per ogni reazione positiva ne avrai 99 di disgusto.

L’unico modo corretto di arredare una casa in vendita è adottare uno stile neutro. Il compratore potrà quindi personalizzarlo con gli accessori, ma sarà inattaccabile dal punto di vista stilistico e ne rimarrà ipnotizzato.

Vuoi guadagnare di più con gli Affitti Brevi? Scarica subito la mia Guida Gratuita “AV Appartamenti Vincenti” cliccando qua sotto:
Scarica Gratis Libro Appartamenti Vincenti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *